Tre giorni di tavola rotonda sulla sclerosi multipla

Piacenza, 01 Dicembre 2004 

Fare squadra, con un approccio multidisciplinare, per affrontare la sclerosi multipla, patologia multiforme e multiproblematica, che può presentare diverse e variegate conseguenze sulla salute del paziente. Questo il tema di tre eventi formativi promossi dall' Unità operativa di Recupero e Rieducazione funzionale dell’ospedale di Piacenza, che si occupa di riabilitazione di sclerosi multipla da oltre un decennio.

Gli incontri sono nati da un bisogno condiviso dagli operatori: quello di fare il punto della situazione, in sinergia con i colleghi e gli specialisti di Bologna, che rappresentano il riferimento nazionale sull’argomento.

Tre le giornate dedicate rispettivamente a "Lo stato dell'arte" (3 dicembre 2004), al "Come e quando riabilitare il paziente con sclerosi multipla" (28 gennaio 2005) e alle "Tecniche di valutazione e di trattamento" (29 gennaio 2005).

La prima tavola rotonda, venerdì, vedrà coinvolti tutti gli specialisti locali (oltre a fisiatra e fisioterapista, neurologo, pneumologo, oculista, ortottista, otorinolaringoiatra, logopedista e psicologo) che possono intervenire nel percorso terapeutico della persona affetta da sclerosi multipla. Moderatrice sarà la dottoressa Gabriella Lenti, direttore dell'Unità operativa di recupero e rieducazione funzionale.
Le due giornate di gennaio vedranno l’intervento dell’équipe multidisciplinare della Unità operativa “Sclerosi Multipla” della Azienda Usl Città di Bologna, diretta dal dottor Stecchi, e saranno incentrate sull’intervento riabilitativo (come e quando riabilitare); una delle due giornate sarà interamente dedicata alla parte pratica con sessioni di lavoro in palestra e discussione di casi clinici.
Per informazioni contattare l'Unità operativa Qualità e formazione (tel.0523.302350) e-mail m.gasparini@ausl.pc.it

 
 

Secondo menù


Ricerca avanzata
Casa della salute - Podenzano
Codice discilplinare

Area dedicata:

Link diretti:


Help Aids

Lila

Servizio Civile Nazionale

INPS - Gestione ex INPDAP