Rientri dalla Sardegna: l’Ausl di Piacenza mette a disposizione i tamponi per chi torna dall’isola

Attenzione, il contenuto di questo comunicato potrebbe non essere piú attuale.
Clicca qui per visualizzare gli ultimi comunicati oppure effettuare una ricerca con il motore di ricerca interno

Piacenza, 26 Agosto 2020

A seguito dei numerosi casi di coronavirus riscontrati negli ultimi giorni in persone provenienti dalla Sardegna, anche l'Azienda Usl di Piacenza ha attivato la disponibilità del tampone per i cittadini residenti in provincia di che rientrano dall'isola.
Chi intende fare l’esame, può prenotarlo chiamando il numero verde 800.651.941, specificando all’operatore la data di rientro.

Si ricorda che allo stato attuale non c’è nessun obbligo di segnalare il proprio ritorno dalla Sardegna come invece accade per chi torna da Spagna, Grecia, Malta e Croazia. Anche in questo caso le persone non vengono poste in isolamento fiduciario, ma occorre osservare tutte le norme di prevenzione: corretto distanziamento sociale, uso della mascherina e lavaggio frequente delle mani.

L’esito del tampone verrà caricato sul Fascicolo sanitario elettronico e reso noto al medico di famiglia. Solo in caso di positività l’Azienda Usl di Piacenza richiamerà la persona per comunicare le relative misure di isolamento e dare avvio all’indagine epidemiologica.

Questa pagina è stata modificata il: 06/02/2018

Azienda USL di Piacenza - via Antonio Anguissola 15. Codice fiscale: 91002500337
Azienda Unità Sanitaria Locale - Piacenza
Via Antonio Anguissola,15 - 29121 Piacenza
Codice Fiscale: 91002500337
Ministero della Salute: 080101