Home / FormazionespecificaMMG /

Il corso di formazione specifica in Medicina Generale della Regione Emilia-Romagna

Sede didattica di Piacenza

L’Azienda Usl di Piacenza è diventata sede del corso regionale di formazione specifica in Medicina Generale - nota del 25 gennaio 2019 della Regione Emilia Romagna.

Come cita nella presentazione la Guida dello Studente “Il Corso di Formazione Specifica in Medicina Generale, che permette di conseguire il Diploma necessario per l'esercizio dell'attività di medico chirurgo di medicina generale nell'ambito del Servizio Sanitario Nazionale, è disciplinato in Italia dal Titolo IV del D. Lgs. 368/99, come modificato dal D. Lgs. 277/03. Il Corso si prefigge di formare un professionista che abbia la capacità di operare nell'ambito delle cure primarie, ponendo al centro l'individuo, con l’approccio tipico della medicina generale per problemi, olistico, continuo e trasversale, orientato alla comunità. Si prefigge, inoltre, di comunicare al professionista il principio che la medicina generale deve occuparsi tanto delle persone malate quanto di quelle sane (in questo secondo caso con scopi preventivi).

La Regione Emilia-Romagna con la legge regionale 29/2004 individua i principi a cui si ispira il Servizio Sanitario Regionale. In questo contesto il percorso di formazione specifica in medicina generale si prefigge l'ambizioso obiettivo di far propri questi principi.

Il Medico di Medicina Generale deve essere in grado di contribuire a sviluppare integrazione, alleanze e sinergie sia con l’assistito sia con gli altri professionisti coinvolti nel percorso di cura e con la rete di integrazione socio assistenziale. Egli, esperto nell’individuazione dei bisogni di salute rispetto alle domande espresse ed inespresse, è figura di snodo nel rapporto fra cittadino e sistema socio sanitario facilitando gli accessi ai competenti servizi.

Gli obiettivi del corso sono:
• fornire una formazione specifica post-universitaria che privilegi gli aspetti tipici del ruolo del medico di medicina generale;
• rilasciare ai medici partecipanti il diploma di formazione specifica in medicina generale che consente la libera circolazione di tali professionisti negli Stati membri della Comunità Europea, ai sensi della Direttiva 93/16/CEE.”

Il corso di formazione specifica in medicina generale è triennale e prevede la frequenza obbligatoria. Si accede tramite concorso pubblico, e possono partecipare i laureati in medicina e chirurgia già abilitati all'esercizio della professione, cittadini italiani o dell'Unione Europea, iscritti all'Ordine dei medici.



Informazioni e Servizi

Responsabile del Corso e Coordinatore Attività formativa di natura pratica:
Dottoressa Anna Maria Andena, Tel. 0523-317625
Segreteria del Corso
: U.O. sd Formazione – Ospedale Piacenza – Nucleo Antico - Convento Olivetano, via Taverna, 49 - 20121 Piacenza -
tel.: 0523 302350 / 0523 302383
fax: 0523-302404
email: FormazioneSpecificaMmg@ausl.pc.it

Il Calendario delle lezioni e i materiali didattici relativi alle lezioni teoriche sono disponibili sulla piattaforma SELF-AREA SANITA' (accedere con Google
Chrome o Firefox Mozilla) per ciascun triennio è attivato un corso in modalità FSC (Formazione sul Campo).
Ogni iscritto potrà accedere e utilizzare la piattaforma per elaborazioni individuali, lavori di gruppo e partecipazioni a webinar.
Le credenziali individuali saranno comunicate agli iscritti in occasione della prima lezione didattica del triennio.

Bacheca

Nessuna comunicazione disponibile al momento.

Questa pagina è stata modificata il: 09/09/2020

Azienda USL di Piacenza - via Antonio Anguissola 15. Codice fiscale: 91002500337
Azienda Unità Sanitaria Locale - Piacenza
Via Antonio Anguissola,15 - 29121 Piacenza
Codice Fiscale: 91002500337
Ministero della Salute: 080101