Incontro artistico

Casa della Salute di Cortemaggiore
1 febbraio, ore 18,30

Giovedi 1 febbraio, alle 18,30, nella Casa della Salute di Cortemaggiore saranno presentati i dipinti del pittore Pino Soldati, donati al Sert di Cortemaggiore dalla famiglia dell’artista.

Saranno presenti all’iniziativa Giuliano Limonta, Direttore del Dipartimento Salute Mentale e Dipendenze Patologiche AUSL di Piacenza, Flavio Bonfà Direttore SER.T. Levante e Ponente AUSL di Piacenza, Maurizio Avanzi, Responsabile programma Gioco d'Azzardo Patologico AUSL di Piacenza e gli operatori del Dipartimento di Salute Mentale e Dipendenze Patologiche  AUSL di Piacenza.

Giuseppe Soldati, detto “ Pino ” è nato a Meleti (LO) il 5 luglio  1924. Si è qualificato Pittore di spicco accrescendo il suo talento tramite la frequentazione di Scuole Artistiche presenti in Lombardia nei primi anni del dopoguerra. Ha in seguito realizzato mostre con grandi soddisfazioni sia per la vendita delle opere esposte sia per il gradimento ricevuto prima da parte di vari galleristi e poi da parte del pubblico.

Negli anni ‘60, Pino Soldati fondò a Milano, con il critico d’arte A. de Bono il “Gruppo Artisti Figurativi” che ebbe successo nonostante le tendenze dell’epoca. Una volta raccolto l’ appagamento che desiderava in campo artistico, continuò a dipingere ogni giorno per il suo proprio gradimento personale, rifiutandosi altresì, da allora ,di vendere sia i quadri sia i disegni.

La collezione complessiva delle opere così realizzate è stata distribuita in Italia, tramite vari tipi di donazioni tra le quali quella al Sert di Cortemaggiore.

Questa pagina è stata modificata il: 26/01/2018

Azienda USL di Piacenza - via Antonio Anguissola 15. Codice fiscale: 91002500337
Azienda Unità Sanitaria Locale - Piacenza
Via Antonio Anguissola,15 - 29121 Piacenza
Codice Fiscale: 91002500337