Home / News / Protagoniste in Sanità, premio condiviso con i professionisti dell'ospedale di Castel San Giovanni

07/07/2022

Protagoniste in Sanità, premio condiviso con i professionisti dell'ospedale di Castel San Giovanni

Il direttore generale Giuliana Bensa ha voluto consegnare di persona il riconoscimento ai protagonisti dell'importante vittoria

“Questo è vostro, ve lo consegno con orgoglio ed emozione”. Con queste parole il direttore generale dell'Azienda Usl di Piacenza Giuliana Bensa ha portato “a casa” il premio Protagoniste in Sanità consegnandolo personalmente ai professionisti del presidio di Castel San Giovanni, anima del progetto Ospedale della donna che si è aggiudicato l'importante riconoscimento nell'ambito della sfida Percorsi di salute ad hoc per la donna.
“Questo premio – ha sottolineato - è un punto di arrivo perché dimostra che il lavoro di squadra paga e che trasformare un ospedale generalista in una realtà specializzata è possibile, ma è anche un punto di partenza verso la condivisione di questa realtà con altre aziende e solletica l'ambizione di crescere in questo e in altre specializzazioni”.

Ad accogliere il riconoscimento – un dipinto realizzato su legno riciclato dall'artista contemporaneo Alessandro Matta – anche il sindaco Lucia Fontana.
“Il tema della sanità – ha commentato il primo cittadino – è uno dei cardini della vita amministrativa dei Comuni. L'obiezione più frequente che cittadini e oppositori ci fanno sui nosocomi cittadini è: che progetti avete? Oggi posso rispondere con orgoglio: questo, che per un piccolo grande ospedale come il nostro, la cui rilevanza è emersa prepotentemente al momento del picco massimo del Covid e che diventato espressione delle eccellenze del territorio e del valore del nostro sistema sanitario, è un punto di orgoglio che vogliamo prendere per guardare ancora più in alto a nuovi obiettivi”.

Sulla creazione di un nuovo e importante attore che ha unito i servizi rivolti alle donne e a cui ora si aprono le porte di un futuro all'insegna della crescita è tornata Evelina Cattadori, direttore dell'unità operativa Ricerca e Innovazione. “Sono emozionata nel consegnare questo premio ai veri attori di questa vittoria – ha commentato la professionista – che guardo e vedo in costante crescita. L'Ospedale della donna inserisce in una politica del fare che caratterizza la sanità piacentina, ma che dobbiamo imparare a comunicare poiché l'esperienza di racchiudere tutti gli attori di un unico e coordinato percorso assistenziale in una realtà ben identificata si è dimostrato qualificante e qualificato e spinge a intraprendere percorsi simili anche in altri settori”.

Ultimo aggiornamento: 16/03/2022

Azienda USL di Piacenza - via Antonio Anguissola 15. Codice fiscale: 91002500337
Azienda Unità Sanitaria Locale - Piacenza
Via Antonio Anguissola,15 - 29121 Piacenza
Codice Fiscale: 91002500337
Ministero della Salute: 080101