Home / News / Tatuaggi e piercing, a novembre il corso di formazione

16/09/2022

Tatuaggi e piercing, a novembre il corso di formazione

“Tatuaggi e piercing, la sicurezza prima di tutto”. Poche, ma efficaci, parole con cui Laura Rossi, dirigente medico di Igiene e Sanità pubblica di Piacenza, ha voluto presentare il nuovo corso rivolto a tatuatori e piercer che si svolgerà dal 9 all’11 novembre 2022.

“Dopo lo stop imposto dalla pandemia – sottolinea - abbiamo voluto raccogliere l’esigenza dei tanti professionisti del territorio e avviare un corso di formazione dedicato agli aspetti della sicurezza. Le richieste erano elevate e quindi abbiamo previsto un’edizione a distanza ravvicinata rispetto al corso predisposto dall’Ausl di Parma. Questi corsi vengono infatti di solito organizzati a rotazione da un Servizio di Igiene e sanità pubblica dell'area Vasta Emilia Nord (che comprende le provincie di Modena, Reggio Emilia, Parma e Piacenza)”.

Il corso accoglierà fino a 80 professionisti e si svolgerà on line il 9, 10 e 11 novembre per una durata complessiva di 15 ore e sarà realizzato secondo le linee guida regionali.
Durante le lezioni verranno fornite nozioni di anatomia e fisiologia della cute e le conoscenze necessarie alla gestione del rischio biologico, con particolare riferimento ai principali aspetti clinici ed epidemiologici delle malattie infettive e alla prevenzione delle infezioni correlate all’attività, e del rischio chimico,  con focus  sulle recenti modifiche legislative su restrizioni ed etichettatura degli inchiostri per tatuaggi. Le lezioni saranno tenute, oltre che da Laura Rossi, da Alessandra Rampini, direttore Igiene e Sanità Pubblica; Tiziana Ravellini e Mazzocchi Barbara, tecnici della prevenzione del Dipartimento di Sanità pubblica; Marco Polledri, specialista in Dermatologia e venereologia; Anna Bosi, dirigente chimico di Prevenzione e sicurezza ambienti di lavoro e coordinatore Nucleo vigilanza Reach/CLP e dal tatuatore Marco Ferrari.

Al termine della tre giorni di formazione è previsto un test di valutazione finale.

Le iscrizioni si chiuderanno il 28 ottobre 2022. Saranno accettate le iscrizioni in ordine di arrivo fino a esaurimento posti e sarà data la priorità agli operatori con domicilio o residenza in Emilia Romagna, nelle provincie di Modena, Reggio Emilia, Parma e Piacenza. Compatibilmente con i posti disponibili potranno essere ammessi operatori provenienti da altre provincie o regioni.

Il costo dell’iscrizione è di 61 euro.

Ultimo aggiornamento: 16/03/2022

Azienda USL di Piacenza - via Antonio Anguissola 15. Codice fiscale: 91002500337
Azienda Unità Sanitaria Locale - Piacenza
Via Antonio Anguissola,15 - 29121 Piacenza
Codice Fiscale: 91002500337
Ministero della Salute: 080101