Home / News / Incarichi di lavoro autonomo a Medici specializzandi per l’attuazione del piano vaccinale

24/03/2021

Incarichi di lavoro autonomo a Medici specializzandi per l’attuazione del piano vaccinale

Procedura d'urgenza per l'acquisizione di disponibilità. Tutte le indicazioni per presentare la propria candidature

In attuazione del Protocollo d’intesa tra il Governo, le Regioni e le Province autonome e le Associazioni dei Medici in formazione specialistica, per far fronte alle esigenze straordinarie e urgenti derivanti dall’emergenza sanitaria Covid-19,  è aperta una procedura d’urgenza rivolta a Medici specializzandi al fine di garantire un’efficace gestione del piano di somministrazione dei vaccini anti SARS-COV 2.
Il personale che risulterà idoneo sarà impiegato a integrazione degli organici dell’Azienda che si occupano della somministrazione.
L’attività richiesta ai medici specializzandi si articolerà nei seguenti contenuti essenziali, indicati in modo non esaustivo, svolti in coerenza con le indicazioni organizzative e i protocolli clinici definiti dalla programmazione nazionale e regionale per la vaccinazione contro il SARS-Cov-2:
* raccolta e valutazione dell’anamnesi clinica pre-vaccinale
* supporto informativo ai fini dell’espressione del consenso informato
* supervisione medica e partecipazione diretta alle attività di preparazione e somministrazione del vaccino
* supervisione medica alle attività di osservazione dei soggetti vaccinati e per la registrazione della vaccinazione nel sistema informativo nazionale.

L’attività potrà essere prestata su tutto il territorio dell’Azienda Usl di Piacenza, in base alle esigenze organizzative, mediante conferimento di incarichi di lavoro autonomo (di collaborazione coordinata e continuativa o eventualmente libero professionale), di durata non superiore a 6 mesi, prorogabili in ragione delle necessità del piano vaccinale.

Al conferimento dell’incarico si procederà in base alle previsioni legislative che saranno adottate, in coerenza con gli impegni assunti nel Protocollo richiamato in premessa, al fine di rimuovere, in via del tutto eccezionale e per il solo tempo strettamente connesso allo svolgimento del piano vaccinale, le incompatibilità previste dai contratti di formazione specialistica di cui al D.Lgs. 368/1999. Del contenuto delle disposizioni legislative prima richiamate si terrà conto anche ai fini della regolazione contrattuale degli incarichi di lavoro autonomo che saranno conferiti.

Il bando è riservato a Medici specializzandi, sin dal primo anno di corso, abilitati e iscritti all’albo dell’Ordine dei Medici – Chirurghi. Sarà ritenuto requisito preferenziale l’iscrizione a Scuole di specializzazione di Atenei della Regione Emilia Romagna.

I candidati interessati potranno inserire la propria candidatura qui.

 

Ultimo aggiornamento: 16/03/2022

Azienda USL di Piacenza - via Antonio Anguissola 15. Codice fiscale: 91002500337
Azienda Unità Sanitaria Locale - Piacenza
Via Antonio Anguissola,15 - 29121 Piacenza
Codice Fiscale: 91002500337
Ministero della Salute: 080101