Scuola che promuove salute

Inserita in data 18/6/2018

Attenzione, il contenuto di questa notizia potrebbe non essere più attuale.
Puoi visualizzare le ultime news sulla Home Page del sito oppure effettuare una ricerca con il motore di ricerca interno

Studenti, docenti e genitori alleati per promuovere salute. Tutte le componenti degli istituti Raineri Marcora e Tramello Cassinari scendono in campo per dare vita a un nuovo progetto promosso dall’Azienda Usl di Piacenza e sostenuto dalla Fondazione di Piacenza e Vigevano.
Da settembre partiranno una serie di iniziative, che si prolungheranno per due anni, tutte accomunate dall’importante obiettivo di collaborare per la salute dei ragazzi che frequentato le diverse sedi.
Il progetto è frutto di un protocollo d’intesa firmato oggi dai dirigenti scolastici degli istituti Raineri Marcora e Tramello Cassinari, dal direttore generale Ausl Luca Baldino e dal presidente della Fondazione di Piacenza e Vigevano Massimo Toscani.
Lo scenario non potrebbe essere più chiaro: “La salute – ricorda l’Organizzazione Mondiale della Sanità, è creata e vissuta dalle persone all’interno degli ambienti organizzativi della vita quotidiana: dove si studia, si lavora, si gioca e si ama”: in questa logica, la scuola appare come uno dei luoghi più importanti dove creare le condizioni per promuovere la salute.
Le linee di intervento messe in cantiere dagli operatori Ausl sono diverse.
“Lavoreremo con tutte e tre le componenti”, spiega Giorgio Chiaranda, a nome dell’equipe di Epidemiologia e promozione della salute. Per gli insegnanti è previsto un corso di formazione per sviluppare conoscenze e competenze sui temi della prevenzione e promozione della salute nell’ambito  dell’attività didattica curricolare.
Con gli studenti, invece, verranno potenziate le iniziative di peer education, un metodo educativo in grado di attivare un processo naturale di passaggio di conoscenze, emozioni ed esperienze tra ragazzi di età simile. Inoltre, si ricorrerà a esperienze laboratoriali come l’improvvisazione teatrale, che si sono dimostrate efficaci per aumentare le competenze di vita (life skill) nei percorsi di promozione della salute.
Infine, non ultimi, saranno chiamati in causa anche i genitori: “Abbiamo bisogno del loro contributo per comprendere insieme quali azioni possano essere messe in atto per favorire un contesto scolastico e familiare che promuova la salute dei ragazzi”.

Azienda USL di Piacenza - via Antonio Anguissola 15. Codice fiscale: 91002500337
Azienda Unità Sanitaria Locale - Piacenza
Via Antonio Anguissola,15 - 29121 Piacenza
Codice Fiscale: 91002500337