Donazione AERCO alla Pneumologia

Inserita in data 6/8/2019

Attenzione, il contenuto di questa notizia potrebbe non essere più attuale.
Puoi visualizzare le ultime news sulla Home Page del sito oppure effettuare una ricerca con il motore di ricerca interno
Diagnosi di tumore al polmone presto ancora più precise a Piacenza, per dare l'opportunità ai pazienti di ricevere poi cure sempre più personalizzate e innovative. L'Associazione Emiliano Romagnoli Cori (AERCO) ha consegnato stamattina un assegno di mille euro al dottor Cosimo Franco, primario di Pneumologia all'Ospedale di Piacenza. La cifra è stata raccolta nell'ambito di una serata benefica, con rassegna provinciale dei cori, andata in scena nei mesi scorsi a Palazzo Gotico. "Come altre donazioni già pervenute, questi fondi ci serviranno per dotare il nostro reparto di un videobroncoscopio di ultima generazione". L'Endo Bronchial Ultra Sound (chiamato in gergo tecnico Ebus) permette di diagnosticare anche le più piccole avvisaglie del tumore al polmone intervenendo con precisione ed efficacia all’interno delle vie bronchiali. Lo strumento - ha annunciato Franco - sarà a Piacenza in fase sperimentale già alla fine di settembre. Ogni anno, nella nostra provincia, sono circa 230 le nuove diagnosi di tumore al polmone, ancora oggi considerato uno dei big killer. "Prevenire si può: un passo fondamentale è smettere di fumare. Da un mese abbiamo aperto un centro antifumo aziendale a piazzale Milano, a Piacenza. Possono accedere tutti, prenotando una visita pneumologica a Cup, con richiesta del proprio medico di famiglia".
Azienda USL di Piacenza - via Antonio Anguissola 15. Codice fiscale: 91002500337
Azienda Unità Sanitaria Locale - Piacenza
Via Antonio Anguissola,15 - 29121 Piacenza
Codice Fiscale: 91002500337