Edilizia sanitaria: la Regione stanzia 125milioni di euro per Piacenza

Inserita in data 12/11/2019

Attenzione, il contenuto di questa notizia potrebbe non essere più attuale.
Puoi visualizzare le ultime news sulla Home Page del sito oppure effettuare una ricerca con il motore di ricerca interno
Nuovi ospedali e Case della salute, riqualificazione delle strutture e innovazione tecnologica. La Regione Emilia-Romagna continua a investire, con un programma straordinario da quasi 320 milioni di euro per l'edilizia sanitaria. Piacenza, oltre alle risorse per il nuovo ospedale cittadino, potrà contare su 11 milioni di euro: 7 milioni per le Case della salute di Bettola, Fiorenzuola, Bobbio e Lugagnano; 2 milioni per la ristrutturazione e l’ampliamento del blocco operatorio dell’ospedale di Fiorenzuola; 1 milione e 450 mila euro per l’adeguamento strutturale e sismico dell’ospedale di Bobbio e, infine, 500mila euro per il completamento del blocco C dell’ospedale di Castel San Giovanni. Nel secondo stralcio prevede la realizzazione degli ospedali di Piacenza (114 milioni) e di Carpi (60 milioni), le cui procedure urbanistiche e la progettazione richiedono un tempo significativamente maggiore rispetto a quello previsto per gli interventi della prima parte del programma. L'Azienda Usl di Piacenza, completato lo studio di prefattibilità per il nuovo ospedale, individuata dal Comune l’area su cui sorgerà il complesso, è impegnata nelle procedure per la predisposizione dello studio di fattibilità. Il commento del presidente Stefano Bonaccini e dell'assessore Sergio Venturi: "Guardiamo già al domani con servizi e luoghi sempre più capaci di rispondere alle esigenze dei cittadini e del territorio".
Azienda USL di Piacenza - via Antonio Anguissola 15. Codice fiscale: 91002500337
Azienda Unità Sanitaria Locale - Piacenza
Via Antonio Anguissola,15 - 29121 Piacenza
Codice Fiscale: 91002500337
Ministero della Salute: 080101