Festa della musica 2017

Mercoledi 21 giugno, ore 10,30 - Primo piano- Polichirurgico

Il 21 giugno del 1982, con l'iniziativa ideata dal Ministero della Cultura francese, in tutta la Francia, musicisti dilettanti e professionisti invadono strade, cortili, piazze, giardini, stazioni, musei. Non contenta solamente di rendere la pratica musicale visibile, la Festa della Musica è diventata un autentico fenomeno sociale.

Il primo giorno d’estate è così contraddistinto da numerosi concerti nelle strade, piazze, giardini, cortili dei palazzi, dei musei e dei castelli, nei bar e nelle sale di spettacolo di tutta la Francia. Jazz, soul, funk, rock, reggae, pop, musica classica e molti altri generi musicali ancora scandiscono il tempo di questa giornata così speciale.

Anno dopo anno, la manifestazione si è sviluppata anche fuori dalle frontiere francesi, e si iscrive ormai in un contesto europeo che coinvolge numerose città in tutto il mondo, diventando un successo internazionale.
La Festa della Musica, giunta al suo ventesimo appuntamento piacentino, ha lo scopo di mettere la musica al centro della vita delle città, con l’intento di portare la stessa tra la gente e in quei luoghi dove normalmente non arriva per regalare a tutti, anche a coloro che vivono situazioni difficili, un momento di allegria e di spensieratezza. Dal 1999 la Presidenza del Consiglio ha concesso l’alto patrocinio alla manifestazione, riconoscendo ufficialmente il suo interesse pubblico.
Anche l’Azienda Usl di Piacenza, insieme alle altre istituzioni piacentine, aderisce all’iniziativa.

L’appuntamento è quest’anno per mercoledi 21 giugno , ore 10,30, al 1° piano del Polichirurgico, nello spazio riservato alle mostre, con il canto dello showman irlandese JudeLindy.  Jude ha una voce allenata e vanta un’esperienza pluriennale anche come attore professionista. Inizia gli studi presso lo ZachTheatre di Austin, Texas, negli Stati Uniti, dove scopre la musica Swing. Successivamente si laurea presso la prestigiosa Gaiety School of Acting di Dublino e studia presso la Walton’s School of Music. Oggi studia repertorio vocale privatamente con la Maestra Patrizia Gallo a Roma.

Durante la sua istruzione artistica studia anche danza e movimento ed è oggi un consumato ballerino di Lindy Hop - il ballo più conosciuto dello Swing degli anni 30 - danza che ha scoperto a Marsiglia, città nella quale ha vissuto per tre anni.
Ha avuto l’onore di esibirsi con diversi noti musicisti provenienti da diversi paesi del mondo del Jazz classico sia in Europa che negli Stati Uniti.
Artista internazionale, di spirito e di esperienza, le capacità di JudeLindy di comunicare la sua passione ne fanno un vero protagonista del palco, capace di coinvolgere completamente le platee nelle magiche sonorità dello Swing e del Jazz Classico.
Per l’occasione sarà accompagnato dal chitarrista Fausto Savatteri.

Questa pagina è stata modificata il: 15/06/2017

Azienda USL di Piacenza - via Antonio Anguissola 15. Codice fiscale: 91002500337
Azienda Unità Sanitaria Locale - Piacenza
Via Antonio Anguissola,15 - 29121 Piacenza
Codice Fiscale: 91002500337