Dal piano nazionale della cronicità all’implementazione dei nuovi modelli di cura e assistenza nei pazienti con malattia renale cronica in Emilia Romagna

Mercoledì, 13 giugno nell’ Università Cattolica Sacro Cuore di Piacenza si farà il punto sui nuovi modelli  cura e assistenza nei pazienti con malattia renale cronica. Il convegno prenderà avvio alle 14 con i saluti del Vicesindaco di Piacenza Elena Baio, del direttore Generale dell’Azienda Sanitaria Luca Baldino e con la presentazione del presidente della Società Italiana di Nefrologia Loreto Gesualdo.

Questo il programma

14.30  Piano Nazionale della Cronicità: indirizzi sulle Malattie Renali Croniche e la Insufficienza Renale , Paola Pisanti - Ministero della Salute

14.50  Linee di indirizzo alle Aziende Sanitarie in materia di Dialisi Domiciliare. Delibera 1501 del 10/10/2017, Anselmo Campagna - Servizio Assistenza Ospedaliera, Direzione Generale Cura della Persona, Salute e Welfare, Regione Emilia-Romagna

15.10  Risultati del progetto PIRP in Emilia Romagna sulla prevenzione della progressione della  insufficienza renale, Antonio Santoro - Nefrologia Bologna

15.30  La delibera regionale per favorire i trattamenti dialitici domiciliari: il punto di vista clinico,  Roberto Scarpioni -  Nefrologia AUSL Piacenza

15.45  Il punto di vista degli operatori sanitari, il training domiciliare e progetto dialisi in RSA,  Mirella Gubbelini -  Direzione Assistenziale AUSL Piacenza

16.00  Il punto di vista delle Associazioni di pazienti
Giuseppe Vanacore, Associazione Nazionale Dializzati-ANED Roma - Franco Brizzi, Associazione Nazionale  Trapiantati Rene-ANRT Bologna

16.20  L’integrazione tra l’assistenza primaria, centrata sul medico di medicina generale e le cure specialistiche,  Augusto Pagani -  Presidente Ordine Medici Piacenza

16.35  La mia storia da paziente, Giuliano

16.50  TAVOLA ROTONDA
 Moderatrice Adriana Bazzi -  Giornalista del Corriere della Sera
Le attuali barriere alle terapie dialitiche domiciliari, come superarle:

  • Quali pazienti nefrologici in futuro? Quale terapia non-dialitica (dalla dieta alle cure  palliative in Nefrologia)
  • L’innovazione tecnologica in dialisi come può aiutare il paziente a domicilio? Telemedicina, Teleassistenza, Telemonitoraggio e Telesorveglianza
  • Attività fisica e stili di vita, come incentivare il trapianto di rene

Partecipano i Direttori delle Nefrologie della Regione Emilia-Romagna:
Decenzio Bonucchi - Carpi (MO), Andrea Buscaroli - Ravenna, Gianni Cappelli - Modena, Salvatore David - Parma, Enrico Fiaccadori - Parma, Gaetano La Manna - Bologna, Maria Cristina Gregorini - Reggio Emilia, Elena Mancini - Bologna, Marcora Mandreoli - Imola (BO),Giovanni Mosconi - Forlì Cesena, Angelo Rigotti - Rimini, Roberto Scarpioni - Piacenza, Alda Storari - Ferrara

 18.30  CONCLUSIONI
 Sergio Venturi - Assessore alle politiche per la salute Regione Emilia-Romagna

Questa pagina è stata modificata il: 28/05/2018

Azienda USL di Piacenza - via Antonio Anguissola 15. Codice fiscale: 91002500337
Azienda Unità Sanitaria Locale - Piacenza
Via Antonio Anguissola,15 - 29121 Piacenza
Codice Fiscale: 91002500337
Ministero della Salute: 080101