Prende in carico i pazienti affetti da lesioni da pressione o da lesioni trofiche prevalentemente a carico degli arti inferiori, soprattutto nell’ambito dell’insufficienza venosa cronica. Se necessaria, si avvale della consulenza del chirurgo vascolare.


Chirurgia generale di Piacenza


Questa pagina ti è stata utile?