Il trapianto di organi, tessuti rappresenta una terapia ormai consolidata, che permette di curare efficacemente persone affette da gravi malattie per le quali non sono disponibili altre terapie e la cui qualità della vita è fortemente compromessa.

Il trapianto è possibile solo grazie alla disponibilità di organi, cellule e tessuti prelevati da donatori.

La donazione di organi, tessuti è un atto volontario, consapevole, solidale, anonimo, gratuito. Avviene in completa garanzia del rispetto della privacy sia del donatore sia del ricevente.

Il compito del Coordinamento Locale Donazioni Procurement Aziendale è quello di proporre la donazione di organi e tessuti:

  • individuando i potenziali donatori multiorgano e di tessuti all’interno dei presidi aziendali nonchè tramite le segnalazioni che giungono dagli Hospice provinciali
  • curare i rapporti con i familiari dei donatori
  • collaborare con il Centro Regionale Trapianti (CRT) nel verificare la qualità e la sicurezza degli organi e dei tessuti prelevati
  • coordinare tutte le attività connesse al reperimento, mantenimento e trasferimento degli organi e tessuti
  • organizzare le attività di informazione e aggiornamento in tema sul tema della donazione
  • attività di raccolta dati, inerente gli eventi donativi e loro conservazione

L’ufficio di Coordinamento è composto da:

  • Coordinatore Medico Locale Dott. Nolli Massimo
  • Referente del dipartimento delle Terapie Intensive Dott.ssa Savi Maria Cristina
  • Referente infermieristico Lauri Francesco

Oltre alla partecipazione di diversi professionisti di ruolo medico ed infermieristico del Dipartimento delle Terapie Intensive facenti parte del gruppo del Coordinamento Locale Donazioni.

L’ufficio di Coordinamento Locale alle Donazioni di Procurement Aziendale (CLDPA) è situato al Polichirurgico di Piacenza nel blocco B, piano zero. Gli operatori risponoono al numero telefonico 0523-303074 e alla email CLDPA@ausl.pc.it

Espressione dichiarazioni di volontà:

L'espressione di volontà può essere presentata in Comune all’ufficio anagrafe al rinnovo o rilascio della carta d’identità o compilando l'apposto modulo all’Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) dell’Ausl. I cittadini maggiorenni, forniti di documento d’identità, possono registrarsi nel Sistema Informativo Trapianti manifestare la propria dichiarazione di volontà in merito alla donazione dopo la morte, così come previsto dalla legge 91/1999


Link utili:

trapianti.salute.gov.it

aido.it

sceglididonare.it

unasceltaconsapevole.it

Questa pagina ti è stata utile?